geomeccanica

GEOMECCANICA – Meccanica delle Rocce

GEOMECCANICA
Meccanica delle rocce

Geomeccanica

Il software GEOMECCANICA (Meccanica delle Rocce) consente di valutare la stabilità dei versanti in roccia, ricercando eventuali cinematismi di rottura. Il software è in grado di considerare sia l’effetto della falda che l’effetto del sisma.

GEOMECCANICA analizza le seguenti problematiche:

  • Rappresentazione ed elaborazione dei sistemi di discontinuità rilevati;
  • Analisi dettagliata dei cinematismi di rottura;
  • Classificazione dell’ammasso roccioso;
  • Determinazione dei parametri di resistenza istantanei di Mohr-Coulomb.
METODI DI CALCOLO UTILIZZATI

La rappresentazione delle giaciture dei piani di discontinuità viene effettuata, dal programma, attraverso le proiezioni sferiche, equatoriali o polari.
Inoltre è possibile utilizzare proiezioni a conservazione di aree (proiezioni equireali) o angoli (proiezioni equiangolari).
La determinazione delle famiglie di discontinuità principali si ottiene elaborando i dati di orientazione in un programma di frequenza. Per il conteggio dei poli ricadenti nelle celle si può optare per il metodo del cerchio contapoli.
Il software propone l’utilizzo del Test di Markland oppure del Test di Harrison & Hudson per individuare quantitativamente le discontinuità che rappresentano piani di scivolamento in un pendio in roccia.
Per la valutazione dei coefficienti di sicurezza dei probabili cinematismi di rottura (planare, cuneiforme, ribaltamento diretto) il software utilizza il metodo dell’equilibrio limite.

DATI IN INPUT

I dati richiesti dal software GEOMECCANICA (Meccanica delle Rocce) sono i seguenti:

– giacitura del fronte e relativi dati geometrici
– giacitura delle discontinuità
– discontinuità principali
– definizione di cinematismi di rottura specifici
– parametri per la classificazione dell’ammasso roccioso attraverso i metodi di Barton e Bieniawski
– caratterizzazione sismica del sito in esame

RISULTATI

I risultati proposti dal software GEOMECCANICA (Meccanica delle Rocce) sono i seguenti:

– analisi statistica e possibilità cinematiche per le discontinuità analizzate
– risultati riguardanti i cinematismi specifici e quelli determinati dal programma in funzione delle discontinuità assegnate
– classificazione di Barton e Bieniawski dell’ammasso roccioso analizzato
– parametri istantanei di Mohr-Coulomb secondo Hoek-Brown e Barton

Ogni disegno visualizzato può essere stampato su qualsiasi dispositivo gestito da Windows®. La gestione della stampa avviene mediante funzione di anteprima o impaginazione.
E’ anche possibile l’esportazione in formato DXF, BMP, WMF e JPG.
Genera una accurata relazione in formato RTF personalizzabile che permette di selezionare a monte i moduli da generare, il formato della relazione, etc.
Il programma è dotato di help sensibile al contesto e di manuale in formato PDF.

NORMATIVE

NTC 2018 Circolare 21 Gennaio 2019 n.7 C.S.LL.PP.NTC 2018 e sue integrazioni
NTC 2008 e sue integrazioni
D.M. 88 + D.M. 96

PROMOZIONE D’AUTUNNO
€ 483,00
€ 690,00

Release attualmente in distribuzione:
GEOMECCANICA 14

DOWNLOAD

I NOSTRI TUTORIAL SU GEOMECCANICA